Formattare Windows XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

Discussione in 'Guide & Trucchetti' iniziata da The Stroker ®, 28 Novembre 2007.

  1. The Stroker ®

    The Stroker ® Limited Edition

    Formattazione e Prima Configurazione di XP


    Formattare con Windows Xp non è una cosa impossibile per i meno esperti, la prima cosa necessaria è il Cd di installazione, perché senza quello non si va da nessuna parte.
    Assicuratevi anche che il Cd fornitovi abbia il Service Pack Intergrato, in modo evitare problemi con Worm e Virus vari.
    Inoltre Assicuratevi di avere i vari file e programmi che vi serviranno dopo il format, cosi da non farvi mancare nulla…


    Iniziamo passo per passo:


    Per prima cosa inserite il CD che avete a disposizione nel lettore, così per vedere se è un Cd di installazione o una qualsiasi altra cosa.
    Una volta inserito il Cd vi compare la Schermata inerente a Windows. Siamo quindi certi che il CD sia quello Giusto.
    Se non dovesse Partire, dobbiamo settare le cose manualmente dal bios...(Qui trovate i metodi per accedere al BIOS)
    .
    Una volta entrati nel Bios, bisogna settare come Periferica quella Del Lettore. Adesso per prima cosa riavviamo il Pc, lasciando inserito il Cd nel Lettore.
    Appena riavviato vi verrà chiesto di far partire il CD-ROM – Premere un tasto per continuare.Ora per prima cosa il computer fa un analisi del CD e dei file Presenti in Esso, per poi Mostrarvi la Schermata del Bios inerente allo spazio allocato sul vostro Hard-Disk, alle Partizioni e soprattutto alla Formattazione.
    Quando vi chiede se installarla al di sopra dei dati che avete, premete ESC ed eseguite le operazioni per eliminare i Dati dal Disco fisso.

    A facilitare tutto ciò in basso trovate delle lettere che svolgono delle operazioni, come una leggenda (esempio A = Formatta B = Cancella….).

    Una volta eliminati vi chiederà se formattare e soprattutto come eseguire la formattazione.
    Ci sono vari Metodi: NTFS Normale, NTFS Rapida o Veloce oppure FAT32. Scegliete NTFS Normale.

    Inizierà quindi la Formattazione del Disco Rigido, la velocità dell’operazione dipende dai File contenuti in esso e dalle Potenzialità del vostro Pc, quindi se ci mette un bel po’ di tempo non vi preoccupate.


    Finita la Formattazione il Computer si Riavvia, dopo essersi riavviato compare nuovamente la schermata nera con la richiesta di far partire il computer da Cd – Premere un tasto.
    In questo caso non premete nessun Tasto, aspettate 2 Secondi e si avvia da sola l’installazione.

    Durante l’installazione dovrete anche immettere il codice della licenza fornitovi nel Cd.

    Inizia quindi l’installazione di Windows, la schermata è una classica schermata azzurra di Windows, dove a Sinistra trovate le Varie fasi dell’installazione, mentre a destra Windows parla un po’ di sé, com’è fatto, i suoi vantaggi e soprattutto i servizi offerti a noi utenti che lo scegliamo.


    Le prime cose che vengono insalate sono le periferiche, sempre sulla sinistra c’è un tempo indicativo alla durata di tutta l’operazione.

    Dopodichè dopo aver installato le periferiche, vi chiede di configurare la lingua, di inserire un Nome e un Organizzazione di appartenenza e poi vi chiede il Nome da dare al vostro Pc e l’eventuale Password, ovvero il Nome dell’account Administrator e la Password.
    Poi vi chiede di inserire anche la Data, l’Ora e un Fuso orario.
    Finita questa prima parte di configurazione riprende l’installazione.
    Installa Prima i Componenti della Rete, copia i vari file Necessari al Funzionamento, esegue il completamento dell’installazione, installa i vari elementi del menù avvio, registra i vari componenti appena installati, salva le varie impostazioni, rimuove i vari file temporanei utilizzati nell’installazione e fa comparire la normale finestra nera con la scritta Windows XP.
    Già l’apparizione di tale finestra indica che l’installazione sia finita, infatti è così, dovete solo configurare delle impostazioni.

    La prima schermata è inerente alle impostazioni dello schermo, una volta impostata si passa alla configurazione vera e propria, la configurazione manuale del vostro Pc.

    La prima cosa che vi chiede sono gli aggiornamenti automatici, se volete effettuarli alla prima connessione oppure se deve chiedere in seguito di scaricarli.

    Poi passa alle configurazioni di connessione, vi chiede se il pc è sempre connesso alla rete o se si utilizzano Nome utente e Password per la connessione.
    Scegliendo una delle due strade, quella che più si avvicina al vostro tipo di connessione connessione, vi appare un percorso differente.

    Se scegliete di impostare l’opzione “il computer è sempre connesso alla rete” escono le impostazioni di connessione inerenti alla vostra scelta, ovvero ottieni indirizzo Ip e DNS automaticamente, o se inserirli manualmente.
    Se invece scegliete “per la connessione si usano Nome utente e Password” la schermata successiva sarà quella con i campi in cui dovrete inserire il nome utente, la password, e chi vi offre il servizio di connessione.

    Dopo aver configurato la rete passa alla Registrazione del Prodotto Microsoft., dopodichè vi chiede di specificare i vari utenti del computer.Finito tutto ciò si avvia Windows e questo vuol dire che è tutto finito e c’è l’avete fatta J.

    Ma non finisce qua…..Infatti al primo avvio potrete rimanere impressionati dal vostro desktop, infatti non c’è nessun icona meno quella del Cestino.

    Visto che molti compreso me alla prima volta non sanno come sbrogliarsela, vi spiego come fare a ripristinare le varie icone necessarie del Desktop.
    Ciccate in un qualsiasi punto del desktop, con il tasto destro del mouse e scegliete Proprietà.
    Nella schermata che si apre, recatevi alla scheda Desktop e ciccate su Personalizza Desktop:


    [​IMG]

    Dopodichè vi esce questa Schermata:


    [​IMG]

    Inserite a Spunta all’elemento che volete che si trovi sul Vostro desktop.

    Cambia Icona serve invece per cambiare l’icona di ognuna delle cose sopra elencate.
    Date Ok ed il gioco è fatto.

    Ora prima di cominciare a Smanettare con il vostro Pc nuovo di Zecca, voglio darvi alcuni consigli che ho appreso tempo fa da diverse guide compilate da Jarod e dgenerated, guide che credo mia abbiano insegnato molto come si “tiene a bada” un Pc, come tenerlo costantemente Pulito e Controllato.


    Per prima cosa pulite il vostro sistema da applicazioni “parassita” tipo: Windows Messenger (che non è MSN messenger). C'è una piccola stringa da incollare in start > esegui che ve lo disinstalla completamente. Per sapere come fare, basta andare su Google, e scrivere nel motore di ricerca “come rimuovere windows messenger” (nella ricerca utilizza gli apici "").

    Installate subito Ad-Aware, prendete una versione aggiornata, ed eliminate le varie porcate assortite da Windows.


    Procuratevi subito CCleaner (aggiornato) e RegCleaner (Aggiornato) che sono 2 bei Tools per tenere pulito il Pc, ma non usateli subito.

    Installate subito un Personal Firewall per evitare attacchi di Worm attraverso la rete, ci sono molti Firewall in giro che sono sia Free che Pro, ovvero gratuiti e non gratuiti. Consiglio di usare o Kerio Personal Firewall oppure Jetico Personal Firewall.

    Installate subito un Antivirus onde evitare attacchi virus che al giorno d’oggi sono molto frequenti.
    Consiglio Avast o Nod32.


    Installate solo quello che sapete di usare, ovvero voglio dirvi è inutile installare un programma che non userete mai o che non sapete usare e quindi lo lasciate chiuso, quindi dovete fare una selezione delle cose da installare.

    Se avete l’opportunità di connettervi ad internet cercate di aggiornare tutti i Driver per prima cosa, così sfrutterete al Meglio le funzionalità del vostro Pc.


    Dopo aver installato tutto fate una bella passata con Ad-Aware Aggiornato.

    Eliminate tutte le porcherie e i file non necessari con CCleaner Aggiornato.

    Quando avete fatto tutto ciò, ed avete un Sistema Operativo nuovo di zecca e completamente funzionante, create immediatamente un Punto di Ripristino (Start à Tutti i Programmi à Accessori à Utilità di sistema à Ripristino Configurazione di Sistema), che è una delle cose più belle che abbia mai fatto windows negli ultimi 10 anni.
    In questo modo andate a prevenire eventuali danni che verranno creati con delle installazioni di programmi che avrete installato.
    Con questa impostazione il vostro Pc è come se tornasse indietro nel tempo per evitare il disastro
    .

    Ora quando installerete un programma, e questo non soddisfa le vostre aspettative, potrai disinstallarlo ed eliminate le varie DLL, OCX e chiavi inserite nel registro dal software appena installato con RegCleaner e CCleaner, Usate RegCleaner con molta attenzione e se non siete sicuri di quello che fate, prima di fare danni, contattateci sul forum
    .


    Vi consiglio di eliminare sempre subito alla radice il software appena installato che non si adegua alle vostre esigenze o aspettative, in modo che troverai sempre e Subito le chiavi da eliminare e quelle errate segnalate come Nuove da RegCleaner senza diventare matto.

    Vi consiglio di deframmentare spesso il vostro Pc, soprattutto se usate molto il Pc e installate e Disinstallate programmi a ripetizione.

    Vi consiglio 2 ottimi deframmentatori che sono IObit SmartDefrag, che è un ottimo software che oltre a deframmentare ottimizza lo spazio dell’unita da deframmentare ed è stato tradotto in italiano da Me personalmente
    .


    L’altro che vi consiglio è O&O Defrag purtroppo solamente Pro, ovvero non è gratuito ma che è un ottimo software.

    Se vi serve un lettore multimediale che sostituisca Media Player per la visualizzazione dei filmati, vi consiglio di scaricare VLC MediaPlayer, che è un software Free che trovate su google.

    Il vantaggio di questo software è che supporta molti tipi di formato video e non solo con esso è possibile visualizzare anche dei video incompleti ancora in fase di Download….


    Se avete una macchina e la dovete condividere con qualcuno tipo un fratello o una sorella, e non volete che crei scompiglio nelle vostre cose, windows offre la possibilità di creare + account contemporaneamente, ovvero è come se più persone abbiano un pc diverso anche se usano la stessa macchina.


    Tutto questo è possibile farlo dirigendosi nel pannello di controllo… Start à Pannello di Controllo à Account Utente, oppure Risorse del Computer à Pannello di Controllo à Account Utente.

    Da li create i nuovi account, e potete decidere voi se dargli delle restrizioni oppure renderli Administrator come l’account originale e quindi farli avere a disposizione tutte le funzioni della macchina
    .


    Se invece volete applicare delle restrizioni in modo diverso, ovvero come quella di eliminare diversi pulsanti, delle opzioni o dei menù vi consiglio di usare RegToy, che è un software Free che richiede l’installazione di NET Framework 2.0, il software è stato tradotto in italiano da dgnerated.

    Questo programma facilita l’uso di Windows e soprattutto da l’opportunità di fare determinate cose senza dover accedere al Registro di Sistema.
    È un software abbastanza delicato quindi se dovete usarlo fatelo con molta cautela.
    Infine se volete tenere sotto controllo tutte le temperature del pc, e lo stato dei vari componenti hardware e software, potete scaricare SpeedFan (free) che permette di visualizzare le Temperature, oppure Everest (Pro) che a differenza di SpeedFan fa una diagnostica completa del vostro pc, il programma mostra informazioni inerenti a tutti i software installati, gli hardware i driver ecc…



    Guida a cura di THÊ §T®ÕKÊ® by P2PSINITALIA
    Thanks To jarod1981® & dgnerated
  2. gianca_coca

    gianca_coca Nuovo Utente

    Riferimento: Formattare XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

    ciao.....senti io voglio formattare il pc...inserico il cd diwindows xp entro nel bios..vado nel bios setup e premo invio.Sul primo campo metto cd/dvd e salvo..poi mi si riavvia il pc mi apre la schermata premere un tasto per avviare da cdrom...pero appena premo il cd non parte e mi si apre la schermata di windows xp...perche mi fa cosi???ci sono dei settaggi apposta sul bios per fa partire il cd??
  3. The Stroker ®

    The Stroker ® Limited Edition

    Riferimento: Formattare XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

    hai una tastiera senza fili???
  4. gianca_coca

    gianca_coca Nuovo Utente

    Riferimento: Formattare XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

    si.....perche????ma ci sono dei setteggi specifici....
  5. The Stroker ®

    The Stroker ® Limited Edition

  6. ergabbro

    ergabbro Nuovo Utente

    Riferimento: Formattare XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

    salve a tutti...vi volevo chiedere
    io ho due hd...uno dati e uno con il s.o. ho formattato entrambi quello dati con tasto destro->formatta, quello con il s.o. con il cd di xp (avevo ed ho rimesso xp) solo che rimettendo xp ora in risorse del computer non mi compaiono più entrambi gli hd ma solo quello con il so ("c") mentre quello dati ("f") è sparito anche se me lo riconosco tra gli hardware (se clicco con il destro su c..sia nel bios è presente come secondary slave...che faccio? grazie..
  7. ergabbro

    ergabbro Nuovo Utente

    Riferimento: Formattare XP: Formattazione e Prima configurazione di XP

    come non detto spero di aver risolto...incrocio le dita...

Condividi questa Pagina